Avellino-Carpi, Lollo: “Al Partenio giocheremo tutte le nostre carte”

Si preannuncia bella ed entusiasmante la sfida del Partenio-Lombardi di sabato tra Avellino e Carpi. Il match valevole per la decima giornata di Serie B vedrà di fronte due delle squadre più in forma del campionato cadetto. L’Avellino dopo la sconfitta di Siena vuole tornare a vincere, gli irpini in casa non hanno mai deluso le aspettative. Di fronte ci sarà un Carpi reduce dalla bella vittoria contro il Novara e con il morale alle stelle.

Ad analizzare il match ci ha pensato il centrocampista del Carpi, Lorenzo Lollo che ha parlato dell’Avellino e del momento della sua squadra:  “Nelle partite in casa abbiamo preso meno di quanto meritavamo. Creavamo tanto ma non finalizzavamo. Adesso spetta solo a noi. Siamo ancora ai nastri di partenza. Continuiamo così.”

Vecchi allenatore Carpi

Sull’Avellino di Rastelli Lollo ha commentato  “L’Avellino è una neopromossa come noi, sta facendo molto bene. È una squadra molto fisica, che corre molto. Andremo là sicuramente non battuti, ma giocheremo tutte le carte in nostro favore come abbiamo sempre fatto”.

Il centrocampista ha poi concluso “Il Mister mi sta dando fiducia, sono contento dello spazio che mi sta dando, anche se devo migliorare tanto come normale che sia. A Carpi c’è tutto per fare bene. C’è tranquillità, serenità e poca pressione. Fino ad ora mi sto trovando benissimo qui”.

Leggi anche –> Avellino-Carpi, tifosi a La Mezcla nel pre-partita
Leggi anche –> Avellino-Carpi, diretta tv al Reef per l’Avellino Club Milano
Leggi anche –> Avellino-Carpi: Porcari torna al Partenio da avversario
Leggi anche –> Serie B, Carpi-Novara 1-0: decisiva una prodezza di Sgrigna