Avellino-Casertana 3-1, Toscano: “C’è ancora molto da lavorare”

“C’è ancora molto da lavorare“. Questo il commento di Mimmo Toscano, dopo Avellino-Casertana, finita 3-1 per i biancoverdi, grazie alla doppietta di Mokulu e al gol di Camarà. Per la Casertana invece ha accorciato De Mesa allo scadere. Ma vediamo le dichiarazioni nel dettaglio del tecnico biancoverde.

“Bisogna fare attenzione fino al fischio finale, non sono contento di aver preso gol alla fine”, esordisce in conferenza stampa. “C’è molto da lavorare, la concentrazione deve esserci per 90 minuti ma a parte questo posso ritenermi soddisfatto, è stato un test impegnativo e non dimentichiamo che la Casertana l’anno scorso ha fatto i play-off, difendevano bene”.

Quindi prosegue: “L’atteggiamento è stato giusto, la testa anche, dobbiamo portare più uomini in area e migliorare le giocate, manca ancora gamba. Non dimentichiamo poi che avevo tanti assenti per motivi fisici: Paghera e Jidayi si portano dietro dei problemi importanti, Biraschi ha preso una botta alla spalla”.

Quindi una battuta sul calciomercato: “Diallo dovrebbe firmare a breve, non si trovano tanti difensori mancini in circolazione. Chiude con una battuta su Camarà: “E’ un simpaticone” .

Leggi anche: Avellino-Casertana 3-1, Risultato Finale