Avellino, Castaldo: “Terminerò qui la mia carriera”

“Terminerò qui la mia carriera“. Queste le importanti dichiarazioni di Luigi Castaldo, bomber dell’Avellino, ospite ieri a Contatto Sport, la trasmissione in onda su Prima Tivvù. L’attaccante quindi ha tolto ogni dubbio sul suo futuro: “I tifosi sono la nostra arma in più e giocare qui è meraviglioso. Lasciare Avellino? Ho rifiutato tante offerte, poi ho staccato il telefono. Terminerò qui la carriera”.

L’attaccante ha poi parlato del momento della squadra: “Contro il Trapani abbiamo ottenuto un buon pareggio. Abbiamo avuto qualche occasione per vincerla, in fase difensiva ci siamo mossi bene. Un po’ meno in quella offensiva. Stiamo lavorando con cura. Abbiamo un centrocampo e un attacco pieno di calciatore di spessore“.

Infine, una considerazione su alcuni compagni di reparto: “Matteo Ardemagni è un attaccante di movimento, si sacrifica tanto come Mokulu. Si è calato subito nella realtà irpina. Verde ha grande personalità e voglia di fare bene. Dà sostegno e incita tutti in allenamento. Farà bene”.

Leggi anche: Castaldo vicino a Biancolino come migliore bomber dell’Avellino