Avellino-Cesena, Coser: “Lupi hanno spirito della neopromossa”

Achille Coser, portiere del Cesena, ha parlato davanti ai giornalisti in conferenza stampa prima della sfida di sabato contro l’Avellino. L’estremo difensore ex Albinoleffe sta giocando da titolare con i bianconeri a causa dell’infortunio occorso ad Andrea Campagnolo. In sua assenza Coser lo sta sostituendo al meglio. Ecco le sue parole: “L’Avellino è una delle squadre più difficili da affrontare. Soprattutto quando giocano in casa. Possono contare su un grande apporto del pubblico. Non ho paura dei singoli ma dell’atteggiamento di squadra che mettono in campo. Sono molto aggressivi, lottano su ogni pallone, compatti. Incarnano perfettamente lo spirito della neopromossa“.

Cesena Bisoli

Coser si è soffermato anche sul suo rendimento personale. Il portiere bianconero sta attraversando un gran momento di forma: “Sono molto felice per i complimenti che ho ricevuto in questi giorni. Significa che anche se non giocavo mi sono allenato bene. Io penso solo al campo e mi alleno in maniera professionale. Qui a Cesena mi trovo benissimo, è la piazza più importante nella quale abbia giocato. Dopo la scorsa partita a Brescia ho ricevuto gli apprezzamenti di Campagnolo, il che mi ha fatto molto piacere. Spero di continuare così“.

TUTTO SU AVELLINO-CESENA

Leggi anche –> Avellino-Cesena, squalificato Coppola nei bianconeri

Leggi anche –> Avellino-Cesena, Massimo: “C’è voglia di rialzarsi”