Avellino-Cittadella 0-1, Venturato: “Ci poteva stare il pareggio”

Dopo la vittoria di misura ottenuta al “Partenio – Lombardi“, il tecnico del Cittadella Roberto Venturato ammette le difficoltà incontrate dai suoi nella gara contro l’Avellino, partita risolta da un episodio rivelatosi favorevole per i veneti.

A chi predica entusiasmo, il tecnico granata ricorda che l’obiettivo del Cittadella rimane la salvezza, traguardo ancora lontano da raggiungere. Non mancano le note positive di Venturato sull’Avellino, meritevole di aver creato più problemi di tutti gli avversari incontrati sin ora dai patavini, convinto che anche il pareggio avrebbe onorato entrambe le compagini.

“Questa è stata una partita più difficile rispetto alle altre quattro. Una gara contro una squadra che aveva voglia di vincere e che ce l’ha messa tutta per farlo. Siamo riusciti solo a tratti a far emergere le nostre qualità. Una gara che è stata risolta da un episodio e siamo contenti per la vittoria coscienti che dovremo fare ancora molto per chiudere la pratica salvezza”, le parole dell’allenatore del Cittadella a fine match.

Leggi anche: