Avellino-Cittadella 1-0, Tifosi Avellinesi Contestano la Squadra

L’Avellino vince, batte il Cittadella per 1-0 grazie al gol di Castaldo, torna alla vittoria tra le mura amiche ma … parte durissima la contestazione dei tifosi alla squadra. Il motivo è il mancato saluto, da parte dei beniamini biancoverdi, ai tifosi che assiepavano gli spalti. A fine gara, quindi, è partita durissima la contestazione, continuata poi fuori dal Partenio-Lombardi. Sarebbero infatti 300 i tifosi ad attendere i giocatori all’uscita dall’impianto.

In realtà il rapporto tra il popolo biancoverde e la squadra era sempre stato ottimo. I tifosi, in casa ed in trasferta, hanno sempre supportato l’Avellino. Addirittura, nella sfida di Coppa Italia contro la Juventus, l’Italia pallonara rimase sbalordita, e positivamente impressionata, nel constatare quanto fosse grande l’amore dei tifosi: sul 3-0 il settore ospiti era un tripudio di sciarpe e cori.

Al momento non si conoscono le ragioni per cui la squadra abbia deciso di evitare il consueto saluto a fine gara ma la scelta potrebbe essere legata ai fischi sul finire della prima frazione di gioco. In realtà il problema potrebbe essere legato a qualche atteggiamento troppo vistoso di Ciccio Millesi all’indirizzo dei tifosi della Terminio.

Leggi anche –> Avellino-Cittadella 1-0: il video del gol di Luigi Castaldo
Leggi anche –> Juventus-Avellino 3-0: i video dei tifosi avellinesi allo Stadium