Avellino Club Milan: anche Angiulli diventa membro

Nonostante la sconfitta di Crotone, non accenna ad affievolirsi l’entusiasmo dei tifosi attorno all’Avellino. Per la gara interna col Cesena, di sabato pomeriggio, potrebbe essere raggiunto il tutto esaurito, complice un’intelligente campagna promozionale della dirigenza biancoverde, che ha messo in vendita i tagliandi della partita a prezzi assolutamente convenienti.

Entusiasmo che si avverte anche fuori Avellino, nonostante i chilometri di distanza. A Roma ed a Milano, i rispettivi club organizzati di tifosi biancoverdi continuano a mettersi in luce per le proprie iniziative. Nel capoluogo lombardo, come nella capitale, i supporter biancoverdi hanno letteralmente colonizzato due locali, dove, settimana dopo settimana, seguono (in gran numero) le gare dei propri beniamini.

Un appuntamento ormai fisso, che non è sfuggito alle orecchie di Pietro Terracciano, portiere dei lupi, momentaneamente “ai box” per infortunio. Il numero uno biancoverde, che si sta curando proprio a Roma, è stato invitato dai tifosi avellinesi, di base nella capitale, ad assistere alle partite in loro compagnia. Invito assolutamente gradito da Terracciano, a tal punto che l’estremo difensore biancoverde ha già visto due partite, con l’Avellino Club di Roma, ricevendo dai suoi membri anche la tessera onoraria del gruppo.

fez

Un altro calciatore dell’Avellino ha, invece, un rapporto speciale con la “colonia” avellinese di base a Milano. Stiamo parlando di Federico Angiulli, che, lo scorso giugno, ha anche partecipato alle festa dell’Avellino Club Milano insieme a tutta la sua famiglia. Il papà di Federico, il signor Vincenzo, è sempre presente al Reef Cafè di via Bocconi, punto di ritrovo dei lupi meneghini, quando il figliolo gioca su campi troppo lontani da poter raggiungere. E, così come accaduto a Roma con Terracciano, anche per Fez è arrivato il momento della consegna della tessera di appartenenza all’Avellino Club Milano. Iscrizione ad honorem che Angiulli ha sottolineato con una foto sul proprio profilo di facebook, accompagnata dal commento “Grandi”! La storia d’amore tra i tifosi avellinesi ed loro beniamini continua, in attesa, si spera, di un lieto finale.

Leggi anche -> Avellino, Massimo: “Abbiamo fame di vittoria”

Leggi anche -> Muore un ex presidente dell’Avellino

Leggi anche -> Avellino-Frosinone: ciociari al lavoro