Avellino, conferenza stampa Taccone: “Squadra pronta per l’80%”

In conferenza stampa ieri, il patron dell’Avellino, Walter Taccone ha confermato che la società irpina non ha assolutamente perso tempo dallo scorso 5 maggio, giorno della promozione in serie B, poiché i movimenti sul calciomercato continuano e i Lupi si candidano seriamente ad un ruolo da outsider per la prossima stagione.

Dopo aver annunciato gli acquisti di Pape, Schiavon, Togni e De Vito, il presidente infatti si è soffermato a parlare di quelle che saranno le prossime mosse sul calciomercato che vedrà la squadra biancoverde rinforzarsi ma senza rivoluzionare la rosa: nessun riferimento al rinnovo o meno del Pitone Biancolino, che però sembra cosa fatta, mentre invece il patron ha annunciato che i movimenti si stanno concentrando per cercare un difensore centrale importante e un grande bomber (Piovaccari?).

Gruppo Taccone

“Abbiamo una rosa che sta venendo su nel migliore dei modi- conferma Taccone senior – e che già ora sarebbe molto competitiva in serie cadetta, con tanti giovani di qualità che ci hanno richiesto anche in massima serie”, motivo per cui c’è solo da stare tranquilli ed aspettare le prossime mosse.

Piccola curiosità: Taccone non ha fatto alcun riferimento al ruolo di portiere che al momento, sulla carta, risulta letteralmente scoperto, ma la cosa può far pensare che in realtà le soluzioni sono già state trovate.

Leggi anche -> Conferenza Taccone: ecco i prezzi degli abbonamenti 2013/2014

Leggi anche -> Taccone risponde a scoop falsi e allarmismi inutili

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: Taccone annuncia tre colpi