Avellino-Crotone 1-2, Drago: “Volevamo vincere”

Al termine di Avellino-Crotone, partita terminata con il punteggio di 1-2 in favore degli ospiti, il tecnico dei rossoblù Massimo Drago ha commentato così il match in conferenza stampa: “Oggi abbiamo espresso quello che facciamo ogni settimana: cerchiamo sempre di fare la partita, di giocare palla a terra. Siamo una squadra giovane, con 18 elementi nuovi che arrivano dalla Lega Pro: paghiamo delle disattenzioni che ci costano il risultato, ma la prestazione non è mai mancata”.

Drago ha poi proseguito: “L’Avellino ha una grande fisicità, con le due punte che giocano molto strette: l’ho visto bene, ma il Crotone è venuto a giocarsela e volevamo fare risultato in tutti i modi, anche nel momento di sofferenza. Questo campionato è molto difficile, soprattutto rispetto all’anno scorso: il Carpi è primo in classifica meritatamente, ma è un campionato nel quale è l’episodio a fare la differenza. Serve concentrazione, ma anche la fortuna”.

TUTTO SU AVELLINO-CROTONE

Leggi anche –> Massimo Rastelli: “Peggiore momento da quando alleno”

Leggi anche –> Le pagelle di Avellino-Crotone