Avellino-Crotone 2-0, le pagelle dei lupi: rinasce Togni

Grande prestazione dei lupi che tornano a vincere al “Partenio-Lombardi”. Avellino-Crotone finisce 2-0 e i ragazzi di Massimo Rastelli riagganciano la zona play-off. I biancoverdi hanno giocato una partita pressoché perfetta, soffrendo pochissimo gli avversari, soltanto in qualche ripartenza. La partita si è messa subito in discesa grazie alla rete realizzata da Eros Schiavon nel primo tempo. Nei minuti seguenti i lupi hanno continuato ad attaccare, stabilendo un vero e proprio dominio in campo. Nella ripresa tante occasioni sprecate, ma nei minuti finali è arrivato il gol di Andrey Galabinov che ha chiuso i giochi.

SECULIN 6: Poco impegnato, in due occasioni salva il risultato con ottimi interventi. Trasmette sicurezza a tutto il reparto;

ZAPPACOSTA 7: Torna finalmente a galoppare sulla fascia destra. Oggi è incontrollabile, emblematici un paio di scatti che lasciano sul posto gli avversari. Bene così;

IZZO 7: Insuperabile. Pochissimo margine di errore, sceglie sempre la soluzione migliore e sventa ogni pericolo con personalità. Copre anche i buchi lasciati dai compagni. Mostruoso;

PECCARISI 6,5: Il gigante biancoverde compie al meglio il suo mestiere. Sulle palle alte non c’è scampo per gli attaccanti del Crotone che devono arrendersi alla mole di Maurizio;

PISACANE 6: Riesce ad arginare la giovane promessa Bernardeschi senza troppe difficoltà. Ottima partita;

D’ANGELO 6: Partita di dura lotta per il guerriero biancoverde. Si danna a centrocampo e morde le caviglie dei giocatori del Crotone, cala alla lunga;

TOGNI 7,5: Sembra essere rinato. In questa partita ce l’ha messa davvero tutta. Con la grinta e la forza di volontà di chi ha ancora tutto da dimostrare riesce ad esprimere al meglio le sue qualità, ed eccelle anche in fase difensiva. E’ vero che una rondine non fa primavera ma continuando su questa strada potrà far ricredere tutti;

SCHIAVON 6,5: Realizza il gol che mette la partita in discesa per i lupi. Per tutto il resto del match tocca molti palloni e li gestisce al meglio, bravo anche in interdizione;

LADRIERE 7: Schierato tra le linee, dà prova del suo potenziale. Offre spettacolo, regalando passaggi precisi e giocate di classe;

CASTALDO 6,5: Il lavoro di Gigi è fondamentale per l’attacco dell’Avellino. Si muove incessantemente ed è sempre al servizio dei compagni;

GALABINOV 6: Trova il gol che chiude la partita a pochi minuti dal termine, ma precedentemente spreca troppe occasioni che potevano chiudere il match in anticipo. Serve maggiore concretezza sotto porta;

FABBRO (dal 72′) 6: Entra in campo al posto di Izzo e allontana tutti i palloni che arrivano dalle sue parti con facilità;

ANGIULLI (dall’82’): s.v.

PIZZA (dal 91′): s.v.

TUTTO SU AVELLINO-CROTONE

Leggi anche –> Avellino-Crotone 2-0, il Video del Gol di Andrey Galabinov

Leggi anche –> Avellino-Crotone 1-0, il Video del Gol di Eros Schiavon