Avellino-Crotone 2-0, Schiavon: “Crediamoci fino alla fine”

Ha sbloccato l’incontro con un preciso destro dal limite dell’area che si è insaccato nell’angolino basso alle spalle del portiere avversario. Eros Schiavon si è rivelato decisivo quest’oggi in Avellino-Crotone 2-0. Il centrocampista biancoverde è tornato più carico di prima. Nel post-partita, ha voluto anche riserva una dedica speciale: “Voglio dedicare questo gol a mia figlia, nata da soli 30 giorni, e a mia moglie. Diventare papà per me è stata una gioia immensa ed indefinibile“.

Tornando invece al match: “Oggi ho cercato di mettercela tutta. Credo che le due settimane senza giocare mi abbiano giovato, un po’ di tribuna non può fare che bene dopo un campionato dove ho speso tantissime energie. Ho respirato un po’. La cosa importante oggi è stata vincere contro una buona squadra qual è il Crotone, ritrovando coraggio e voglia. L’unica pecca è stata la poca concretezza là davanti, potevamo chiuderla prima“.

Sull’obiettivo playoff, fissato da mister Rastelli: “I playoff devono essere il nostro obiettivo. Dobbiamo centrarlo sia per il pubblico che ci sostiene sempre sia per noi e per quello che stiamo facendo. Ci crederemo fino alla fine“.

TUTTO SU AVELLINO-CROTONE

Leggi anche –> Avellino-Crotone, il Video del Gol di Eros Schiavon

Leggi anche -> Avellino-Crotone, Rastelli: “Vogliamo i playoff!”