Avellino-Crotone: per Castaldo 100 Presenze in Serie B

Nel caso giocasse, e con tutta probabilità Rastelli non rinuncerà al suo giocatore migliore, Luigi Castaldo raggiungerebbe il traguardo delle 100 presenze in Serie B, nel match di sabato Avellino-Crotone. L’attaccante biancoverde, 32 anni compiuti a maggio, ha esordito in serie cadetta con la maglia dell’Ancona, nel lontano 2001. In quella stagione il numero 10 dei lupi collezionò soltanto due presenze. Tornato in cadetteria dieci anni dopo, nelle fila della Nocerina, Castaldo giocò tutte le partite disponibili, e chiuse la stagione con 42 presenze e 10 gol realizzati, ma non riuscì ad evitare la retrocessione dei suoi in Serie C1.

Da allora il trasferimento ad Avellino, dove ha riconquistato la Serie B ed è il protagonista indiscusso di questo campionato. L’anno scorso 39 presenze e 11 gol realizzati, record personale, che è in procinto di superare in questa stagione, dove ne ha già segnati 10 su 16 apparizioni. Novantanove gettoni per super Gigi fino a questo momento, e chissà che contro il Crotone non possa eguagliare anche il record personale di gol in cadetteria, festeggiando in un giorno due traguardi.

TUTTO SU AVELLINO-CROTONE

Leggi anche –> Biglietti Avellino-Crotone: info e prezzi

Leggi anche –> Avellino-Crotone, arbitra Roca di Foggia