Avellino-Crotone: Precedenti, Statistiche e Curiosità

La sfida tra Avellino e Crotone ebbe inizio nel lontano 1948 e le due squadre si sono incontrate in Irpinia ben ventitré volte. I biancoverdi hanno vinto in sedici occasioni, contro le quattro affermazioni degli ospiti, mentre tre incontri si sono conclusi in parità.

Andando indietro nel tempo, precisamente nel campionato di serie C 1950-51, le due formazioni si divisero la posta in palio pareggiando con una rete per parte: all’iniziale vantaggio del Crotone con Robotti, rispose la rete irpina messa segno da Voliani. A fine campionato i biancoverdi retrocessero in serie D con soli 32 punti.

Nel campionato di serie C 1959-60, la doppietta del centrocampista Bazzarini permise all’Avellino di battere per 2 a 0 il Crotone. L’autore delle due reti, dal 1959 al 1963, totalizzò in Irpinia 97 presenze, segnando 17 reti.

Alberto Bazzarini

Nel campionato di serie C 1968-69, Avellino vincente per 1 a 0, con rete siglata dall’ala Boraggine, autore quell’anno di 3 segnature su 17 gare disputate.

Nel campionato della promozione in serie B, 1972-73, un perentorio 3 a 0 da parte della squadra irpina, che mise al tappeto il Crotone. I gol furono messi a segno dal trio delle meraviglie biancoverde, Pantani-Marchesi- Nobili, autori quell’anno di 12 segnature ognuno, meglio di loro in serie C solo il trio del Lecce formato da Ferrari-Carella- Fiaschi, che totalizzarono in campionato 52 reti. Fu, nella storia, il miglior Avellino di sempre, la squadra di molti record ancora imbattuti e ancora oggi è ritenuta una delle migliori formazioni di tutti i tempi che hanno militato in terza serie.

Mauro Pantani

Lo scorso anno, nel secondo confronto in serie B tra le due formazioni, l’Avellino si impose per 2 a 0, con reti di Schiavon e Galabinov.

Tra gli ex, vanno menzionati Camillo Ciano, il preparatore dei portieri biancoverdi David Dei, che ha indossato la maglia del Crotone dal 2002 al 2006, l’allenatore Drago, che ha giocato con il Lupi nella stagione 1990-1991, poi Antonio Meola e Simone Puleo.

Queste tutte le sfide giocate in campionato, tra le mura amiche, dall’Avellino contro la squadra rossoblù:

CAMPIONATO ANNO RISULTATO MARCATORI
C 1948-49 Avellino-Crotone 1-2 Fabbri, Russi (Kr), Fusto (Kr)
C 1950-51 1-1 Robotti (Kr), Voliani
D 1954-55 4-1 Lo Schiavo 2, Forte, Agosto, Racca (Kr)
D 1955-56 3-1 Basile, Garbin, Del Gaudio, Pulvirenti (Kr)
D 1956-57 1-0 Lionetti
D 1958-59 2-1 Fida [r], Mauri, Fino (Kr)
C 1959-60 2-0 Bazzarini 2
C 1960-61 0-2 Tapan, Ravelli
C 1962-63 3-2 Perli 3, Di Gaetano (Kr), Ferraresi (Kr)
C 1964-65 1-2 Mujesa, Fumagalli (Kr), Galuppi (Kr)
C 1965-66 2-1 Mujesan 2, Ronzulli (Kr)
C 1966-67 4-2 Galuppi 2 (Kr ), Ive, Cesero 2, Selmo
C 1967-68 1-0 Cesero
C 1968-69 1-0 Boraggine
C 1969-70 2-1 Basili, Rossi Mori, Brunelli (Kr)
C 1970-71 0-1 Manfredini
C 1971-72 2-0 Santonico, Giugno
C 1972-73 3-0 Pantani, Marchesi, Nobili
C1 1998-99 2-0 Di Meo, Bertoncelli
C1 1999-00 1-1 Pasino (Kr), Trinchera
C1 2002-03 2-2 Galardo (Kr), Molino 2, Artistico (Kr)
B 2005-06 1-0 Danilevicius [r]
B 2013-14 2-0 Schiavon, Galabinov

TUTTO SU AVELLINO-CROTONE