Avellino, De Canio in pole per il dopo Toscano

Gigi De Canio è in pole position per sostituire Domenico Toscano alla guida dell’Avellino. Queste le indiscrezioni delle ultime ore. La società sta lavorando su due fronti: trattare la buonuscita con il tecnico calabrese, legato da tre anni di contratto, e ingaggiare il tecnico di Matera, con cifre ancora da stabilire.

A quanto pare De Canio ha già avuto contatti con la dirigenza biancoverde nella giornata di ieri sera, poiché non ha preso parte a una trasmissione televisiva a Napoli di cui è opinionista fissa. Ma un nuovo incontro tra De Canio e i dirigenti biancoverdi si sta tenendo anche questa mattinata, secondo quanto raccolto da tuttomercatoweb.com.

Come vi abbiamo riferito, è soprattutto il presidente onorario Michele Gubitosa a spingere per l’esonero di Toscano, che ieri sera dopo una lunghissima giornata, sembrava avere ottenuto una fiducia a tempo, almeno fino alla gara contro il Frosinone. Evidentemente però le cose sono cambiate nella notte, con Taccone che ha fatto un passo indietro. A breve seguiranno aggiornamenti.

Leggi anche