Avellino, De Vito: “Non abbiamo alibi”

A pochi giorni dalla delicatissima sfida casalinga con il Brescia, è intervenuto telefonicamente a Sport Channel 214 il ds dei Lupi Enzo De Vito, che ha commentato così i risultati negativi ottenuti dalla squadra di Tesser nelle prime 7 gare: “Sapevamo che avremmo potuto trovare delle difficoltà ad inizio stagione, dopo aver cambiato molto durante la campagna acquisti. Stiamo lavorando con intensità, parlando poco e pensando esclusivamente al campo, cercando di superare al più presto un periodo non certo positivo”.

I biancoverdi occupano la penultima casella della graduatoria, ma l’organico può e deve dare di più, perchè ha i mezzi per lottare per un posto nella griglia play-off: “Ci sono stati tanti cambiamenti, a partire dall’allenatore, ma ora non possiamo trovare alibi. La colpa è solo nostra. I nostri tifosi non meritano questa classifica e questi risultati, quindi è doveroso rialzarsi sin dalla prossima partita con il Brescia”.

La questione “arbitri” è sempre attuale: “Sin dall’università, mi hanno insegnato che tre indizi fanno una prova…Però non possiamo adagiarci su certe cose, perchè la squadra ha dimostrato una certa sterilità in queste prime sette giornate: non è mai riuscita a dare la zampata decisiva, vincente, non portando a casa il bottino pieno anche in occasioni in cui l’avrebbe meritato ampiamente. La sfida col Vicenza è un capitolo a parte, perchè è una partita iniziata male e finita peggio”.

Leggi anche :

Taccone furioso: “Certe persone non dovrebbero scendere in campo”

Video – Tifoso Avellinese contro Arbitro Minelli dopo Livorno-Avellino