Novellino: “Taccone? Mi viene solo da ridere”

Clima teso in casa Avellino

“Taccone? Mi viene solo da ridere, ho quattrocento panchine in serie B e vinto sette campionati”. Questa la replica di Walter Novellino alle affermazioni di ieri del presidente Taccone,  che nell‘intervista rilasciata a SportChannel 214, non aveva lesinato critiche alle squadre per il gioco di queste prime due giornate, e in particolare per la sconfitta contro la Cremonese per 3-1.

Clima teso, dunque in casa Avellino, dopo solo due giornate di campionato. Le dichiarazioni a sorpresa di Taccone sembrano avere un po’ incrinato il rapporto tra i due Walter, dopo che nello scorso giugno, dopo la sofferta salvezza ottenuta all’ultima giornata contro il Latina c’era stato il rinnovo del contratto per il tecnico.

Solo schermaglie oppure frattura più profonda? Speriamo ovviamente di no, per il bene dell’Avellino, ma questo solo il tempo potrà dirlo. Qualche malumore potrebbe essere stato causato dal calciomercato, con Novellino che negli ultimi giorni si sarebbe aspettato un altro colpo (un esterno) ma la società non ha voluto accontentarlo, ritenendo la rosa messa a disposizione già competitiva così.

Nel frattempo, in vista della gara contro il Foggia, oggi la squadra ha ripreso gli allenamenti con una seduta pomeridiana, e dopo ha parlato in conferenza stampa Marco Migliorini.