Avellino-Benevento, da Montella donati 16.500 euro al sindaco di Amatrice

Bellissimo gesto da parte della comunità di Montella, che prima del derby contro il Benevento di sabato scorso, ha donato, tramite la società dell’U.S. Avellino, un assegno da 16.500 euro al sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi. A riportarlo la stessa Lega di Serie B sulla sua pagina Facebook. La donazione sarà destinata alla costruzione di una struttura sportiva polivalente nel comune distrutto dal sisma.

Ricordiamo che il sindaco di Amatrice aveva assistito alla partita tra Avellino e Benevento, ringraziando la società e la città di Avellino per l’accoglienza ricevuta. Un gesto davvero bello quello della comunità del paese irpino, cui non c’è bisogno di ulteriori commenti. Al momento della consegna dell’assegno erano presenti una delegazione della Curva Sud, il vicesindaco di Montella Antonio Ziviello, l’assessore Genoveffa Pizza ed alcune associazioni di volontariato montellesi, oltre alla società dell’Avellino e al presidente della Lega di B Abodi.

Avellino-Benevento, Sindaco di Amatrice: “Grazie per le belle ore vissute”