Avellino e Juventus asse di Mercato, Taccone: “Stretta di mano con Marotta”

A Linea Verde Sport su Sport Channel 214, il Presidente Walter Taccone è stato interpellato a 360 gradi su passato, presente e futuro dell’Avellino Calcio.

Questione ancora aperta tra i Lupi e la Juventus, società che promise il prestito di alcuni giovani talenti in cambio dello spostamento improvviso dell’ottavo di finale della Coppa Italia 2013/14, anticipato di circa tre settimane. Questa l’opinione del numero uno del sodalizio biancoverde riguardo l’argomento: “Siamo in attesa dei soldi o di un giocatore. Avevamo chiesto Schiavone e Pasquato, ma li hanno già girati in prestito. I miei direttori non hanno ritenuto gli altri elementi validi e congeniali al nostro progetto”.

Il patron irpino ha più volte confermato la veridicità del suo accordo con la dirigenza bianconera e, in particolare, con l’amministratore delegato della Vecchia Signora: “La stretta di mano con Marotta è seria e quindi quando sarà il momento arriverà qualche giovane interessante”.

I tifosi avellinesi prenderanno atto delle parole del loro presidente, ma saranno sempre più ansiosi di scoprire i volti di coloro che vestiranno la maglia dell’U.S. Avellino nell’immediato futuro.

Leggi anche :