Avellino-Empoli 3-2, Novellino a RPN: “Abbiamo dato un segnale importante”

Ecco le parole del tecnico di Montemarano dopo il match di quest'oggi

Walter Novellino, allenatore dell’Avellino, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo dopo che la sua squadra ha battuto 3-2 l’Empoli, nella gara valevole per la settima giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Questo è stato il suo commento dopo la partita: “E’ un segnale importante ma non facciamo voli pindarici. Abbiamo preso due gol sporchi. Noi dobbiamo essere non furbi ma dobbiamo avere il tempo necessario per rientrare“.

Ha commentato così il primo quarto d’ora della squadra: “Dopo la squadra ha giocato e non si è mai arresa. Abbiamo preso un gol su punizione, ma noi c’avevamo le qualità per farli mali. Ho preferito stringere molto gli esterni. Bidaoui ha cambiato la partita“.

Sulla prestazione della squadra di oggi, ha aggiunto: “Secondo me non sono stato bravo a dirgli di attaccare. Anche se la palla la prendevano gli esterni ci vanno li dove siamo forti. Il segnale è arrivato. So qual’è il nostro percorso. Ci sono momenti che la montagna è facile o difficile da fare. Andiamo avanti“.

Sulla prossima sfida, ovvero contro il Bari, ed elogiando i tifosi, ha concluso la sua intervista: “Il pubblico è stata fantastico. Li ringrazio. Io darei la palma al pubblico. Ora un po’ di riposo e poi si pensa al Bari“.