Avellino: Fabbro anticipa tutti, è già in vacanza: a Sharm

In attesa di conoscere quale sarà il suo futuro, Alessandro Fabbro saluta tutti e se ne va. Il roccioso difensore friulano ha giocato d’anticipo, anche fuori dal campo, partendo per le vacanze all’indomani della trionfale trasferta di Trapani, a cui non ha partecipato per un problema fisico.

Destinazione: Sharm El Sheikh. Qui il calciatore trascorrerà la prima parte delle sue vacanze estive, trattenendosi fino ai primi giorni di giugno. Poi rientrerà in Italia, magari per incontrare il suo procuratore e parlare del futuro, prima di ripartire di nuovo, magari verso Formentera, la meta più gettonata tra i giocatori dell’Avellino per le vacanze 2013.

Alessandro Fabbro avellino

In Irpinia tutti spingono tutti per la sua riconferma. Il suo rendimento è andato ben al di là delle previsioni e, dopo tanta gavetta in Lega Pro e due promozioni ottenute in Campania, Fabbro una chance in serie B la merita. Molto dipenderà anche dalla volontà del tecnico Rastelli, colui che l’ha fortemente voluto in biancoverde dopo averlo conosciuto nella sua avventura di Castellammare (insieme a Fumagalli e Pezzella).