Avellino, Fabbro felice per la vittoria: “Che cuore, grazie ragazzi”

Per l’Avellino di mister Rastelli arriva la prima vittoria in trasferta contro un ostico Cittadella. La doppietta di Galabinov permette ai biancoverdi di agguantare tre punti fondamentali che li catapulta al terzo posto a quota 21 punti. Quella del “Tombolato” era un Avellino rimaneggiato con parecchie assenze per infortunio tra cui Alessandro Fabbro.

Alessandro Fabbro

Il difensore biancoverde non è stato convocato per la lunga trasferta dei suoi ma è rimasto incollato alla tv a seguire i suoi compagni. Su Twitter Fabbro ha twittato ogni sua emozione durante la gara fino alla gioia finale.  “Che brutto stare a letto a guardarvi“, “Bastardiiiiii mi avete fatto morireeeeee!!“. Quando è stato ammonito il diffidato Peccarisi il tweet è eloquente “Fantastico: col Palermo senza difesa“.


Dopo i 5 minuti di recupero e la sofferenza finale il Tweet liberatorio  “Dopo 4 minuti ho ancora i battiti a 85/90 ..manco quando faccio i mille in ritiro!! Che Cuore. GRAZIE RAGAZZI“. I tifosi biancoverdi hanno voluto omaggiare il forte difensore biancoverde anche stasera che non ha giocato e lui ha voluto ringraziare tutti con un tweet  “Gli amici e le persone care si vedono quando sei messo da parte. Peso tutto..e sono felice che anche se non gioco abbia un sacco di VS tweet

TUTTO SU CITTADELLA-AVELLINO