Avellino, Fabbro su Twitter: “Si perde ma non così”

Tanta amarezza in casa Avellino per la sconfitta casalinga subita contro il Lanciano. Rastelli l’aveva definita una partita chiave, che avrebbe potuto significare la svolta per la stagione dei lupi. Peccato che i ragazzi siano scesi in campo senza il piglio giusto, regalando il primo tempo agli avversari e subendo un passivo molto pesante. Una partita indegna, totalmente diversa da quelle a cui ci hanno abituato i ragazzi nel girone di andata. Il difensore Alessandro Fabbro non cerca scusanti per la sconfitta, e su Twitter ha risposto ai tifosi che lo hanno sia criticato sia incoraggiato.”The Wall” è determinato a cancellare questa brutta prestazione, così come tutti i suoi compagni. Lo stesso Fabbro ha definito il primo tempo della gara contro il Lanciano “ignobile”, promettendo che non accadrà più. In un altro tweet, il difensore ex Juve Stabia ha cinguettato così: “Non vogliamo scuse. Si perde ma non così. E questo non se lo merita nessuno. Nè voi nè noi“.

ECCO IL TWEET DI ALESSANDRO FABBRO

Leggi anche –> Avellino-Lanciano, Rastelli: “Ci dispiace per la prestazione”

Leggi anche –> Si va a Varese tra infortuni e squalifiche