Avellino-Frosinone 3-0: Capolavoro di Massimo Rastelli

Non abbiamo nessun dubbio nel dire che la partita di questo pomeriggio, Avellino-Frosinone, l’ha vinta ancora una volta mister Massimo Rastelli. Dopo il capolavoro effettuato nel match contro il Latina, il tecnico biancoverde ha avuto il coraggio di stravolgere la formazione titolare, di cambiare modulo, passando ad un 4-3-1-2 molto più offensivo rispetto al classico 3-5-2, lanciando in campo da titolari i tre nuovi acquisti Sbaffo, Trotta e Mokulu e tenendo in panchina bomber Castaldo. Leggendo le formazioni ufficiali della partita qualcuno avrà storto il naso, ma i novanta minuti hanno dimostrato che le scelte del tecnico sono state sensate e lungimiranti.

Fin dalle prime battute Trotta e Mokulu si sono trovati alla perfezione e il caso ha voluto che proprio i due confezionassero il gol del vantaggio biancoverde. Mokulu guadagna il rigore e Trotta lo trasforma. Il “Partenio-Lombardi” esplode.  I lupi con Sbaffo tra le linee riescono a rimanere pericolosi nella metà campo avversaria, il trequartista offre palloni splendidi per i compagni, spezzando in due la difesa avversaria. Nella ripresa Trotta serve capitan D’Angelo per il 2-0. Ancora una volta c’è lo zampino di uno dei tre d’attacco. Sul punteggio di 2-0 tocca a Castaldo al posto del belga Mokulu, standing ovation per lui, e Gigi entra benissimo in partita e segnando un gol da cineteca che sancisce il 3-0 finale.

Per la prima volta i lupi segnano tre gol in una partita, cosa mai accaduta nel girone d’andata e con il vecchio reparto attaccanti. Gli acquisti della società a gennaio si sono rivelati mirati e funzionali. Rastelli ha reso questa squadra versatile, adattabile ad ogni avversario e a tutte le situazioni, con un Kone molto ispirato giocando da mezz’ala. Sarà divertente sorridere quando i criticoni di turno saranno pronti ad attaccarlo alla prossima sconfitta. La vittoria è tua, mister.

TUTTO SU AVELLINO-FROSINONE

Leggi anche –> Walter Taccone: “La Serie A? Tutto dipende da noi”

Leggi anche –> Avellino-Frosinone 3-0, il Tabellino