Avellino-Frosinone 3-0, Taccone: “Tutto dipende da noi”

Al termine della vittoria dell’Avellino contro il Frosinone per 3-0 è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo il presidente dei lupi Walter Taccone. Il numero uno biancoverde si è mostrato più che soddisfatto per la prestazione dei suoi. Ecco le sue parole, riguardo a Sbaffo, Mokulu e Trotta: “In molti ci hanno criticato perché dicevano, ma chi hanno preso, non li conosciamo.. bene oggi c’è stata la risposta. Quando prendiamo un giocatore i direttori sanno quello che fanno. Sono molto contento per il risultato di oggi e per la prestazione, anche le due Tribune sono state molto calde, tifando dal primo all’ultimo minuto”.

Sulla classifica, che adesso vede il Bologna a tre punti di lunghezza e l’ottava (ultima a qualificarsi per i playoff) distanziata di otto punti: “Non facciamo calcoli. Tutto dipende da noi, io non guardo le altre squadre, guardo l’Avellino. Se giochiamo come oggi possiamo vincere contro chiunque, se giochiamo come contro il Cittadella possiamo perdere con chiunque. La cosa che mi fa stare tranquillo è che i ragazzi hanno raggiunto la consapevolezza di essere forti, che sia in casa o in trasferta. Il campionato è lungo, non facciamo sogni. A volte vado sopra le righe perché io aspiro alla Serie A… sono il primo tifoso”.

La forza di quest’Avellino è il gruppo: “Anche l’anno scorso il gruppo era molto coeso, abbiamo qualche giocatore che riesce anche a fare da chioccia con i ragazzi nuovi. Si vogliono bene l’uno con l’altro. Ho incontrato Comi ed era felicissimo per come abbiamo giocato. Sono ragazzi che hanno un obiettivo comune… che non voglio dire qual è“.

TUTTO SU AVELLINO-FROSINONE

Leggi anche –> VIDEO – Highlights Avellino-Frosinone

Leggi anche –> Avellino-Frosinone 3-0, il Tabellino