Avellino-Frosinone, la probabile Formazione dei lupi

Mancano tre giorni ad Avellino-Frosinone; cerchiamo quindi di capire la probabile formazione dei lupi che Toscano, praticamente esonerato e poi richiamato sulla panchina, opporrà ai ciociari, reduci da una vittoria contro il Cesena per 2-1.

Per quanto riguarda il modulo, si dovrebbe tornare alla difesa a quattro, dopo lo sciagurato ritorno a tre visto contro la Spal. Con Asmah squalificato, sulle fasce ci saranno Crecco e Gonzalez, e al centro Djimsiti e Perrotta. Per quanto riguarda il centrocampo, dovrebbe esserci Paghera in regia, o in alternativa Omeonga; come interni D’Angelo e Lasik.

Il vero rebus per Toscano sarà in attacco, dove ormai sono tutti a disposizione, anche se Mokulu, Ardemagni e Castaldo, essendo reduci da infortuni, non sono certo al meglio. Considerato che Soumarè è considerato da Toscano un vero e proprio intoccabile, e a Belloni è difficile rinunciare, dei tre prima citati in campo potrebbe vedersi solo Castaldo, con gli altri due e Verde (uno dei peggiori a Ferrara) in panchina.

Un altra opzione potrebbe essere quella di schierare Soumare a centrocampo e quindi liberare un posto in attacco, che potrebbe quindi andare a Verde. In ogni caso, per l’Avellino e Toscano, già al centro della bufera, sarà obbligatorio fare punti per non vivere un’altra settimana come quella appena trascorsa.

Leggi anche