Avellino-Frosinone, Rastelli: “Voglio la partita perfetta”

Il tecnico dei lupi Massimo Rastelli ha presentato la sfida di domani Avellino-Frosinone alla vigilia, in conferenza stampa presso l’Albergo Heaven di Mercogliano. Queste le sue parole: “I ciociari sono la più gradevole sorpresa di questo campionato insieme alla capolista Carpi, sono una squadra difficile da affrontare soprattutto in questo momento. Non mi dimentico le difficoltà della partita d’andata, al Matusa si giocò una partita maschia, intensa soprattutto dal punto di vista fisico. I miei ragazzi sanno che la prossima partita è quella che conta di più, scendiamo sempre con questa mentalità in campo. Servirà la partita perfetta”.

Andando ad analizzare meglio l’avversario: “Sono una squadra che pressa a tutto campo, hanno ottime individualità e giocatori di qualità che potrebbero essere decisivi in qualsiasi momento”.

Sulla probabile formazione: “Schiavon non sta tanto bene, mentre Zito è in gran forma. Sbaffo, Trotta e Mokulu ci saranno di grande aiuto in questo girone di ritorno”.

Sui tifosi:Questo è un momento fondamentale per la Serie B. Abbiamo un bisogno incredibile dei nostri sostenitori. Rispetto allo scorso anno ci sono meno persone e questo si nota dal campo. Ringrazio comunque tutti i ragazzi che sono sempre presenti per trascinarci verso il successo”.

TUTTO SU AVELLINO-FROSINONE

Leggi anche –> Avellino-Frosinone in tv e streaming

Leggi anche –> Focus sul prossimo avversario dei lupi: il Frosinone