Avellino: gli allenamenti continuano, Millesi è già andato via

Con largo anticipo rispetto alla chiusura ufficiale della stagione, Francesco Millesi ha già lasciato l’Avellino. Il calciatore, che non ha preso neanche a parte alla disastrosa trasferta di Padova, ha salutato anzitempo il gruppo. Così, mentre tutti gli altri continuano (per punizione) ad allenarsi, malgrado non ci siano più gare in programma, l’ex capitano già da diversi giorni si starà godendo le vacanze, magari nella sua Catania.

Francesco Millesi

Ufficialmente sarebbe in permesso – questa la motivazione ufficiale della società – ma in città l’addio anticipato del calciatore non è di certo passato inosservato. Era in scadenza di contratto ed era ormai chiaro a tutti con non gli sarebbe stato rinnovato. Ma era proprio necessario chiudere in questo modo, dando l’impressione di esser stato il primo a mollare? Resterà uno dei tanti misteri di una stagione esaltante ma anche ricca di interrogativi irrisolti.

156 presenze in campionato condite da 28 gol: si chiude così la lunga avventura del centrocampista in Irpinia. E si chiude, probabilmente, nel peggiore dei modi, anche dopo lo spiacevole episodio che si è verificato dopo la gara col Cittadella. Un epilogo da dimenticare.

Leggi anche -> A Padova ultima gara di Millesi e Biancolino