Avellino: Herrera, Pezzella e Zigoni fanno ancora festa (a Salerno)

Il 5 Maggio 2013 è una delle date più importanti nella storia dell’Avellino, destinata a rimanere per tanto e tanto tempo ancora nella testa e nel cuore di tutti quei tifosi irpini che hanno visto finire un incubo cominciato nel 2009, tra campetti di periferia, serie inferiori, spaccamenti interni alla tifoseria e pagine bruttissime nella storia di una città che ha contribuito a scrivere la storia del calcio italiano.

eric herrera twitter

In quel 5 Maggio l’Avellino pallonara ha ritrovato se stessa, la città ha sorriso di nuovo, l’Irpinia intera si è riversata nel capoluogo e ha dato il via ad una serie di festeggiamenti che hanno coinvolto un pò tutti, anche coloro che prima di allora avevano palesato un interesse piuttosto freddo nei confronti del sodalizio di Piazza Libertà.

Protagonisti assoluti dei festeggiamenti, ovviamente, sono stati i calciatori biancoverdi, che hanno girato la città a bordo di un pullman scoperto, unendosi all’incontenibile gioia della tifoseria irpina. A quanto pare però, i festeggiamenti “privati” dei ragazzi di Rastelli non sono ancora terminati: in un tweet del Nino Herrera si può ben vedere il panamense che in compagnia di Luigi Pezzella si reca nei locali salernitani per trascorrere una serata all’insegna della gioia e del divertimento.

 

calciatori avellino twitter

Si tratta di un relax giusto dopo un’annata piena di ansie, un periodo di festeggiamenti meritatamente prolungato per un gruppo che ha saputo ribaltare tutti i pronostici ed avere la meglio anche su quelle squadre che sulla carta sembravano più forti.

Leggi anche –> Avellino, ad Armando Izzo il premio simpatia: ecco il video che spopola sul web
Leggi anche –> Bandiera dell’Avellino in centro a Salerno per festeggiare la B
Leggi anche –> Avellino, sfilata in città sul pullman: il video dei calciatori