Avellino: infortunio Benoit Ladrière, probabile stop di 2 mesi

Brutta tegola per mister Massimo Rastelli. Il centrocampista belga Benoit Ladrière resterà fermo ai box per un bel pò. Il calciatore, ingaggiato un mese fa a parametro zero dall’Avellino, ha rimediato mercoledi un infortunio durante la gara amichevole giocata a San Martino Valle Caudina. Il calciatore è stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una contrattura al flessore della coscia sinistra. La prossima settimana è prevista una visita a Roma presso Villa Stuart per capire l’entita dello stop, a quanto pare si sospetta che si possa aggiungere alla diagnosi anche una lesione muscolare che potrebbe tenere fermo il giocatore per almeno 2 mesi.

Un Massimo Rastelli che dovrà fare i conti con l’ennesimo infortunio della stagione. Dopo Fabbro, Terracciano e Abero fermi ai box per lungo tempo, ora si aggiunge anche Ladrière. La prossima settimana ne sapremo di più sull’entità dell’infortunio al centrocampista belga, fatto sta che ora la società potrebbe anche pensare di intervenire sul mercato visto anche il deludente girone d’andata di Romulo Togni.

Leggi anche –> Biglietti Novara-Avellino, le info per il settore ospiti

Leggi anche –> Amichevoli Avellino, 5-0 nel test a San Martino Valle Caudina