Avellino, Juary prende casa a Gallarate e si unisce all’Avellino Club Milano

Quando sentiamo parlare di Juary, calciatore che negli anni 80 ha conosciuto l’apice della sua carriera italiana e internazionale, ci viene subito da pensare all’Avellino, squadra che contribuì fortemente alla sua “esplosione”.

Nel corso degli anni il binomio Juary-Irpinia è diventato sempre più forte, l’attaccante brasiliano non ha infatti mai nascosto il suo amore verso i colori biancoverdi, anche dopo il suo addio alla società.

Spesso e volentieri ci capita di vederlo in televisione in trasmissioni che si occupano del lupo, e giovedì scorso, in occasione dei festeggiamenti per il centenario del sodalizio di Piazza Libertà, i sostenitori irpini hanno avuto la possibilità di rivederlo sul prato del Partenio.

tifosi avellino a milano

Oggi, la storia d’amore tra Juary e i colori biancoverdi compie un altro passo importante, anche se a centinaia di chilometri di distanza dal capoluogo irpino: il brasiliano, che vive a Gallarate, a pochi passi dal capoluogo Lombardo, è stato contattato dall’Avellino Club Milano, e ha fatto sapere di essere contentissimo di entrare a far parte di una famiglia così numerosa.

Juary, che nella sua carriera ha vestito le maglia di Inter, Ascoli, Cremonese, Porto, Portuguesa, Santos e Vitòria (oltre ovviamente a quella biancoverde), ha intrapreso da qualche anno la carriera di allenatore, sedendo sulle panchina di Banzi, Aversa Normanna e Sestri Levante.

Leggi anche –> Tifosi Avellino: gli Irpini del Nord festeggiano la promozione in B a Bologna
Leggi anche –> Avellino Club Roma, c’è già il logo
Leggi anche –> Ex Calciatori Avellino, Stefano De Angelis: “Promozione meritata”
Leggi anche –> Tifosi: dopo l’Avellino Club Milano, nasce anche l’Avellino Club Roma?