Avellino, la previsione di Tesser: Insigne arriverà lontano

Attilio Tesser, ex allenatore dell’Avellino, è sicuro che Roberto Insigne arriverà lontano: è questa la previsione del tecnico che auspica al fratello di Lorenzo Insigne un futuro roseo e pieno di soddisfazioni. “Roberto Insigne è un talentino, da quando non sono più all’Avellino dico che è il mio gioiellino“. Queste le parole del tecnico riguardo Insigne junior, che spera certamente di ricalcare le gesta del fratello maggiore, decisivo proprio ieri con il gol che ha mandato in vantaggio l’Italia nell’amichevole contro la Spagna.

Secondo Tesser: “Insigne potrà proporsi a livelli importantissimi, ad Avellino si è saputo ritagliare spazi importanti”. Le esperienze precedenti di Roberto Insigne sono state Reggio Calabria e Perugia, ma non sempre riusciva a trovare la maglia da titolare: in questa stagione il talentino di proprietà del Napoli ha già collezionato 25 presenze per un totale di 5 gol e 13 assist. Numeri niente male per il 21enne che ha anche debuttato con la maglia della Nazionale Under 21 tre anni fa, avendo raccolto da allora 3 presenze e 2 gol.

Leggi anche: