Avellino, la Vittoria al Partenio Mancava da 216 Giorni

L’incantesimo si è spezzato: dopo 216 giorni l‘Avellino ritrova la vittoria al Partenio, che mancava esattamente dal 27 febbraio. Allora, la squadra allenata da Tesser batteva per 2-1 il Livorno con rete decisiva di Mokulu. Poi una serie di pareggi e sconfitte, come raramente era successo nella storia centenaria dell’Avellino.

La serie nera era iniziata il 5 marzo contro lo Spezia, sconfitta per 0-1. Quindi altra sconfitta contro la Ternana, quella che causa l’esonero di Tesser. Poi il pareggio a reti bianche contro il Crotone, alla prima di Marcolin, che però poi incassa due sconfitte contro Pescara e Trapani per 3-1. Con il ritorno di Tesser arriva la salvezza con la vittoria decisiva a Lanciano, ma in casa c’è il pareggio contro il Como e la sconfitta contro il Cesena nell’ultima di campionato.

Nella stagione attuale, all’esordio in campionato pareggio contro il Brescia per 1-1; altro pareggio contro il Trapani per 0-0 e quindi la cocente contro il Cittadella, per un totale di quattro pareggi e ben 6 sconfitte. Oggi finalmente è arrivata una vittoria, che si spera sia quella della svolta per il campionato dell’Avellino.

Leggi anche: