Avellino-Latina 1-0: Vittoria Firmata Massimo Rastelli

E’ il 62′ di Avellino-Latina. Col risultato inchiodato sullo 0-0, i padroni di casa restano in dieci per l’espulsione del difensore Chiosa. Rigore per gli ospiti che Ruben Olivera, lupo mancato (per fortuna), spedisce in Curva Sud. È la svolta della partita. È il momento in cui l’Avellino capisce che può far sua l’intera posta in palio.

Infatti, qualche minuto più tardi, ci penserà il solito Gigi Castaldo, cecchino infallibile a dare i tre punti ai suoi. Ma la vittoria, a dirla tutta, porta la firma non solo del centravanti di Giugliano, ma anche di Massimo Rastelli. L’allenatore, le cui scelte non sempre hanno convinto, stavolta le ha indovinate tutte.

Una mossa su tutte: con la squadra in dieci uomini e, soprattutto, con un difensore in meno, il tecnico biancoverde ha deciso di rischiare, continuando a giocare con due punte. Molti, al suo posto, avrebbero tolto una punta per ricomporre la linea difensiva a tre. Invece Rastelli ha arretrato la posizione di Zito, spostando Pisacane al centro al fianco di Ely, disegnando di fatto una difesa a quattro. Soluzione d’emergenza che ha dato i suoi frutti.

castaldo

È vero, l’Avellino non ha di certo brillato, mostrando evidenti lacune nell’impostazione della manovra e nella capacità di aggredire l’avversario sin dalle battute iniziali. Ma stavolta, a differenza degli impegni casalinghi con Crotone, Vicenza, Varese o Cittadella, la Dea Bendata ha dato una mano ai Lupi, sia per il rigore sbagliato da Olivera che per i tre punti arrivati al termine di una prestazione nel complesso mediocre.

Premiato anche il coraggio di Massimo Rastelli. Dopo l’espulsione di Chiosa, avrebbe potuto decidere di correre ai ripari, togliendo magari un attaccante (Comi) per un difensore (Fabbro), a protezione dello 0-0. Invece ha adattato la retroguardia ed ha tenuto le due punte per non rinunciare ad offendere. E il campo gli ha dato ragione…

TUTTO SU AVELLINO-LATINA

LEGGI ANCHE -> Avellino-Latina 1-0, le foto dalla Curva Sud

LEGGI ANCHE -> Avellino-Latina 1-0, Video Gol e Highlights

LEGGI ANCHE -> Avellino-Latina 1-0, Arini: “Oggi ha vinto il carattere”