Avellino-Latina, Formazione: gioca Solerio?

L'ex giocatore della Giana Erminio, per l'ultimo match di campionato, potrà essere schierato dal primo minuto

Matthias Solerio, giocatore dell’Avellino, potrebbe essere schierato dal primo minuto per la sfida Avellino-Latina, che si disputerà giovedì sera, allo Stadio Partenio, alle ore 20:30, valevole per l’ultima e decisiva giornata del Campionato di Serie B.

Il giocatore, nato a Cernusco sul Naviglio il 1° novembre del 1992, arrivato ai bianco-verdi nella sessione di gennaio del Calciomercato 2017, potrebbe giocare sin dall’inizio, sulla fascia sinistra di difesa, in questa sfida che decide le sorti di questa stagione e uscire da un periodo difficile, frutto di cinque gare senza vittorie. L’ultima nel derby contro la Salernitana, sabato scorso, per 2-0 allo Stadio Arechi.

Per Solerio potrebbe essere la seconda gara, con la maglia dei lupi, in cui partirà dal primo minuto. La prima era dello scorso 11 marzo, quando allo Stadio “Alberto Picco”, la squadra di Walter Novellino fu sconfitta per 2-1 dallo Spezia. Poi ha collezionato altre tre presenze, tutte partendo dalla panchina, giocando complessivamente per 95 minuti.

Quindi, con il suo possibile schieramento a sinistra e con il possibile forfait di Jidayi, Novellino potrà spostare Perrotta al centro della difesa, a causa dell’assenza di Berat Djimsiti per squalifica, accanto a Migliorini. Quindi Lasik potrebbe essere di nuovo confermato sulla fascia destra di difesa, facendo avanzare Laverone come esterno destro di centrocampo, rientrato dalla squalifica.

Il tecnico di Montemarano è con un dubbio per quando riguarda il centrocampo, dove sono in ballottaggio Omeonga e Paghera per affiancare Moretti, con l’ex giocatore della Virtus Lanciano leggermente in vantaggio rispetto al belga.