Avellino-Latina: Precedenti, Statistiche e Curiosità (2014-15)

Al Partenio Lombardi, le formazioni di Avellino e Latina si sono fronteggiate in cinque partite di campionato e i biancoverdi sono riusciti ad avere la meglio sugli avversari in una sola occasione, pareggiando due volte e perdendo lo stesso numero di incontri. Oltre sessanta anni fa, i pontini fecero visita per la prima volta all’Avellino, nel campionato di Serie D 1952-53. Gli ospiti s’imposero per 3 reti a 2: in vantaggio l’Avellino con Barbieri, ma gli irpini subirono tre reti di fila per merito di Marcatali, Orsini e ancora Marcatali, per poi accorciare le distanze, per il definitivo 3 a 2, con Varutto su rigore. L’Avellino, che vinse quel campionato, venne sconfitto dal Latina che chiuse il torneo di Serie D all’ultimo posto. I biancoverdi, poi, uscirono sconfitti anche dal torneo per l’ammissione in Serie C, che fu vinto dal Carbosarda. Tra i protagonisti di quell’anno, va menzionato l’attaccante irpino Barbieri, autore di 19 reti in 22 gare di campionato e di 5 reti nelle 8 gare degli spareggi.

Nel campionato di Serie C 1969-70, si registra l’unica vittoria interna dell’Avellino, che sconfisse la squadra ospite con il risultato di 1 a 0, grazie all’autorete di Rinaldi. Il Latina, invece, fece bottino pieno nel campionato di Lega Pro Seconda Divisione 2010-11, battendo l’Avellino per 1 a 0, con rete messa a segno da Giannuso. Due anni dopo, nel campionato di Lega Pro Prima Divisione 2012-13, l’incontro terminò in parità, 1 a 1, con rete iniziale di Castaldo su rigore e pareggio degli ospiti con Caffiero. Stesso risultato, 1 a 1, lo scorso anno, nella prima sfida giocata in Serie B tra le due formazioni: al vantaggio pontino siglato da Cottafava, rispose l’Avellino con un gol messo a segno in pieno recupero da Ciano.
Tra gli ex, due grandi del passato biancoverde: gli attaccanti Carnevale e Ugolotti. A questi si aggiungono Sforzini e i nuovi acquisti dell’Avellino Almici e Sbaffo.

Andrea Carnevale
Andrea Carnevale
Sforzini Avellino
Ferdinando Sforzini

TUTTO SU AVELLINO-LATINA

Leggi anche –> Latina, dal sogno Serie A al pericolo Lega Pro

Leggi anche –> Iuliano: “L’Avellino non è quarto per caso”