Avellino, l’infortunio di Castaldo tiene i Lupi col fiato sospeso

La sfida di Coppa Italia giocata ieri allo stadio “Partenio-Lombardi” tra i Lupi di mister Massimo Rastelli e l’Unione Venezia ha visto la netta affermazione degli irpini e tante certezze per la società del presidente Taccone, anche se c’è ancora tanto da lavorare. La preoccupazione principale in casa Avellino è di sicuro l’infortunio al 45′ del primo tempo del bomber Luigi Castaldo, costretto ad uscire per un problema alla caviglia destra, sostituito da Comi.

I tempi di recupero dovrebbero essere brevi. Per l’attaccante biancoverde dovrebbe trattarsi di una semplice distorsione alla caviglia destra che, a meno di recupero record, gli farà saltare la sfida di Coppa Italia contro il Bari. La società non ha ancora comunicato l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero. Al momento della sostituzione, il pubblico irpino ha incoraggiato l’attaccante biancoverde con un lungo applauso.

Leggi anche -> Avellino-Venezia 2-0 (Coppa Italia) video gol, highlights e sintesi

Leggi anche -> Coppa Italia 2014-15: risultati e marcatori del 2° turno