Avellino-Livorno 2-1, Tesser: “Col cuore si vince”

L’Avellino supera soffrendo il Livorno e porta a casa tre punti fondamentali in chiave play-off, approdando al nono posto e andando a -1 dal Bari. Al termine dei 90 minuti, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo Attilio Tesser, che ha commentato così la sfida del “Partenio-Lombardi”: “Nel primo tempo il Livorno ha fatto meglio, senza dubbio. Avevamo giocatori al rientro come Pisano e D’Angelo, che non giocavano dal primo minuto rispettivamente da cinque e due mesi. Con il cuore, però, siamo riusciti a compensare e abbiamo fatto nostra una partita molto importante”.

Diverse parate di Frattali e molte palle gol di firma amaranto: “Dopo un paio di partite in cui non è mai stato chiamato in causa, il nostro portiere ha compiuto degli interventi importanti, salvandoci in un paio di occasioni. Nella ripresa abbiamo difeso meglio, rischiando solo sul colpo di testa di Vantaggiato, quando Jidayi è scivolato”.

Ciccio Tavano ha realizzato un gol tanto bello quanto fortunato: “Ancora non c’ho parlato, ma penso l’abbia fatto volontariamente perché anche in allenamento ne fa. Noi da Tavano ci aspettiamo anche gol di questo tipo perché sono nelle sue corde”.

TUTTO SU AVELLINO-LIVORNO