Avellino-Modena 2-1, le pagelle dei lupi: super Galabinov

L’Avellino ritorna alla vittoria dopo quattro giornate. Battuto 2-1 il Modena al “Partenio-Lombardi”. I lupi hanno offerto una prestazione da grande squadra, dominando per larghi tratti del match e subendo poco. I ragazzi di Massimo Rastelli sono passati in vantaggio sul finire del primo tempo con il gol di Angelo D’Angelo. Nel secondo tempo una perla di Andrey Galabinov su calcio di punizione ha chiuso la partita. Il Modena ha accorciato le distanze solo nel finale con il senegalese Babacar.

Galabinov Brescia Avellino

Ecco le pagelle dei biancoverdi:

SECULIN 6,5: Salva il risultato in un paio di occasioni, si fa trovare sempre pronto. Una piccola indecisione sul gol di Babacar che comunque non influisce sulla vittoria finale;

IZZO 6,5: Sempre elegante e perfetto. Il difensore napoletano dimostra di avere personalità da vendere. Un’ingenuità gli costa il giallo;

PECCARISI 5,5: Il gigante biancoverde non commette errori ed è sempre bravo in disimpegno. Commette un errore elementare in occasione del gol del Modena che ha dato speranze agli emiliani nei minuti finali;

PISACANE 6,5: Prestazione solida per lui. Non rischia mai ed è sempre preciso negli interventi. Gli avversari non passano facilmente;

ZAPPACOSTA 7: Strappa applausi dal pubblico con facilità. Le sue discese sono il maggiore pericolo per la difesa modenese. Ogni volta che tocca palla punta l’uomo e va al cross, è il nostro top player;

ARINI 6,5: Gioca una partita di sacrificio. Recupera palloni in gran quantità e pressa gli avversari senza timore;

SCHIAVON 6,5: Corre per tutto il terreno di gioco, come un vero guerriero. Nella ripresa accusa la stanchezza, forse meriterebbe un pò di riposo;

D’ANGELO 7: Segna il gol del vantaggio, sempre più decisivo. Quando si inserisce è una spina nel fianco per le difese avversarie, approfitta del tiro sbagliato di Zappacosta con grande opportunismo. Nel resto dell’incontro gioca con la solita grinta;

BITTANTE 6: Qualche errore di troppo per lui, soprattutto ad inizio partita dove non sembrava essere sceso in campo con il piglio giusto. Cresce col passare del tempo;

CASTALDO 7: Una partita da fenomeno. In zona offensiva è dappertutto, tenta il pallonetto sotto la Curva Sud che avrebbe fatto cadere lo stadio. Peccato che non abbia trovato il gol;

GALABINOV 7,5: Il bomber è tornato. Gioca a tutto campo, l’intesa con Castaldo è ormai affinata. Regala giocate di qualità e fa impazzire i difensori avversari. Il gol è una perla;

MILLESI (dal 78′): s.v.

TUTTO SU AVELLINO-MODENA

Leggi anche –> Avellino-Modena 2-1, Rastelli: “Fondamentale vincere”

Leggi anche –> Avellino-Modena 2-1, Video Gol e Highlights