Avellino-Modena 2-1 Video Gol, Highlights e Sintesi (D’Angelo, Galabinov, Babacar)

Termina 2 a 1 il posticipo di Serie B tra Avellino e Modena. Una vittoria fondamentale per i biancoverdi che ora scalano la classifica e si portano al terzo posto a quota 33 punti. Un risultato che fa felici i tanti tifosi irpini che, anche nel freddo pomeriggio domenicale, hanno incitato dal primo all’ultimo minuto i loro beniamini. Per il Modena invece si tratta del terzo K.O consecutivo che inguaia non poco mister Novellino.

Pronti via e il match si infiamma con occasioni da rete per entrambe le squadre. Dopo 5 minuti è gia Avellino show con Gigi Castaldo che sfiora il gol. La conclusione in scivolata dell’attacante biancoverde esce di pochissimo a lato.

Dopo 3 minuti è il Modena a rendersi pericoloso con il palo colpito da Mazzarani, sulla respinta Salifu conclude in porta a botta sicura ma Seculin compie un miracolo respingendo con i piedi. Al 26esimo è Schiavon a provarci con un bel tiro dal limite ma Pinsoglio fa buona guardia. Le squadre non si risparmiano e il pubblico apprezza lo spettacolo.

Al 42esimo Avellino in vantaggio con Angelo D’Angelo. Tiro dal limite di Zappacosta che diventa un assist per D’Angelo che stoppa il pallone in area e da pochi passi batte Pinsoglio!

Il primo tempo termina con l’Avelino meritatamente in vantaggio e il Partenio in festa.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL PRIMO TEMPO

Il secondo tempo si apre con l’Avellino molto più in palla degli avversari. Dopo 2 minuti sugli sviluppi di un contropiede Zappacosta effettua un gran tiro dal limite che esce di poco a lato. Al 63esimo Castaldo tutto solo davanti a Pinsoglio prova il pallonetto che non inquadra la porta.

Al minuto numero 66 arriva il gol del 2 a 0. Punizione magistrale di Andrey Galabinov che non lascia scampo a Pinsoglio, per il bulgaro il settimo centro in campionato.

GUARDA IL GOL SPETTACOLARE DI ANDREY GALABINOV

L’Avellino si rilassa troppo e concede troppe azioni da gol agli avversari. Al 39esimo arriva il gol del Modena ad opera di Babacar. Errore di Peccarisi che valuta male il rimbalzo del pallone, Babacar ne approfitta e infila a tu per tu Seculin.

GUARDA IL GOL DI BABACAR