Avellino-Modena, Rastelli: “Adesso pensiamo al campionato”

Come di consueto l’allenatore dell’Avellino Massimo Rastelli ha parlato in conferenza stampa prima della sfida contro il Modena di domenica. Il mister biancoverde ha però discusso anche della storica partita di Coppa Italia contro la Juventus di mercoledì scorso: “Abbiamo giocato una grande partita, abbiamo tenuto e mantenuto l’equilibrio. Dal punto di vista tattico non abbiamo sbagliato nulla peccato per degli errori individuali. Quella di mercoledì è stata una serata indimenticabile per tutti. Adesso però bisogna rituffarsi nel campionato, testa al Modena. Non è semplice far tornare tutto come prima, ma i miei giocatori sono eccezionali“. Proprio sui prossimi avversari dei biancoverdi, Rastelli si è espresso così: “Scenderemo in campo per fare risultato, vogliamo tornare a vincere. Nonostante tutto dobbiamo fare molta attenzione agli emiliani, sono forti soprattutto nelle ripartenze e in attacco. Non vincono da un pò ma questo non deve interessarci, noi dobbiamo fare la nostra partita“.

Massimo Rastelli allenatore Avellino

Il tecnico biancoverde ha poi proseguito: “Siamo consapevoli della nostra forza, dobbiamo scendere in campo umili come abbiamo sempre fatto. Il Modena ha molti giocatori di qualità. Conosco molto bene Novellino, ho avuto il piacere di averlo come allenatore. Gli emiliani sono una squadra propositiva“.

Su Togni: “Sta attraversando un periodo no, non capisco se sia un problema fisico o mentale. Peccato perché lui ha le qualità per far bene ma ancora non le ha messe in mostra totalmente“.

Sugli indisponibili Abero, Fabbro e Terracciano: “Mathìas e Alessandro sono disponibili e dalla prossima partita in poi ci potranno dare una grossa mano. Per Pietro invece dovremmo attendere ancora molto, tornerà disponibile solo dopo la sosta di gennaio”.

Sulla formazione che scenderà in campo domani: “Credo che farò riposare qualcuno che tirato la carretta fino a questo momento, potrebbero esserci due o tre cambi nella formazione titolare“.

TUTTO SU AVELLINO-MODENA

Leggi anche –> Avellino-Modena, Probabili Formazioni e Diretta Tv

Leggi anche –> Avellino-Modena, Statistiche e Precedenti della sfida