Avellino, Nitriansky rescinde il contratto

Si è conclusa in largo anticipo l’esperienza di Milan Nitriasky con la maglia dell’Avellino. E’ di poco fa, infatti, la notizia della rescissione del contratto, annunciata ufficialmente dalla società sulle pagine del proprio sito ufficiale. Il difensore, ormai ex Avellino, non rientra più nei piani societari della squadra biancoverde.

Di certo la notizia non stuposce, visto che già da tempo il ragazzo era finito nella lista delle possibili cessione dell’Avellino. Ricordiamo che Nitriansky era venuto alla ribalta dopo la partita vinta contro il Como, quando il calciatore aveva stupito e fatto strizzare gli occhi dopo una punizione capolavoro. Pesa anche il doppio arrivo in casa Avellino di Pucino e Migliorini, due elementi di spessore che non gli hanno lasciato spazio. Ad oggi Nitriansky è un calciatore svincolato, quindi libero di approdare in qualsiasi squadra voglia puntare su di lui, visto che al difensore non manca praticamente nulla, se non una società che gli conceda maggiore spazio di manovra in campo.

LEGGI ANCHE:

Biglietti Avellino-Spezia: Prezzi (Serie B 2015-16)