Avellino-Novara 1-1, Ardemagni: “Siamo più forti degli errori arbitrali”

Matteo Ardemagni, attaccante dell’Avellino, protagonista con il gol trasformato su calcio di rigore nel pareggio contro il Novara per 1-1, nella gara valevole per la 31° giornata del Campionato di Serie B.

Sulle decisioni arbitrali, ha così commentato: “Non ho visto l’immagine di quel gol. Non mi piace lamentarmi, ma gli arbitri a volte decidono le gare. Non siamo qua a dire che è colpa sua, ma purtroppo è andata così. Ma noi siamo più forti di queste cose, andremo al di la di questi episodi. Andiamo avanti e lottiamo“.

Sulla gara, ha inoltre aggiunto: “Dobbiamo migliorare nei primi minuti della gara, il gol loro è stato un tiro che andava sulla bandierina, ma per loro fortuna va in rete. Credo che l’atteggiamento dei sub-entrati sia stato giusto“.

Con la prestazione del suo compagno di reparto, ovvero Luigi Castaldo, ha concluso: “Oggi lui è stato molto bravo nel muoversi dietro le linee. Non era facile con cinque uomini in difesa tra gli avversari. Poi dipende dagli avversari, Novellino fa le sue scelte di tattiche affinchè avvenga il nostro gioco“.