Avellino-Novara 1-1, Boscaglia: “Punto su un campo difficile”

Ecco le parole del tecnico del Novara, dopo la sfida di oggi pomeriggio contro l'Avellino

Roberto Boscaglia, allenatore del Novara, ha parlato in conferenza dopo che la sua squadra ha pareggiato per 1-1 contro l’Avellino del tecnico Walter Novellino, nella gara valevole per la 31° giornata del Campionato di Serie B.

Sul match di oggi, ha commentato: “Abbiamo fatto un’ora di bel gioco in cui potevamo chiudere la gara. Abbiamo sofferto nell’ultima mezzora quando l’Avellino ha messo in campo quattro attaccanti. Ma non abbiamo mai sofferto il loro gioco. Hanno giocato molto di palla lunga e confusione. Abbiamo preso un punto molto importante in un campo difficile e contro una squadra che nel girone di ritorno ha conquistato molti punti.”.

Sulla prestazione della sua squadra, inoltre, ha voluto aggiungere: “Abbiamo corso molto, dovevamo mantenere di più il possesso palla. La mia squadra, però, sta crescendo molto e sono felice dei ragazzi, abbiamo palleggiato tanto”.

Inoltre, aggiunge: “Quando abbiamo subito gol ci siamo risvegliati sprecando un’occasione. Sansone ha avuto una grandissima occasione negli ultimi minuti. Peccato ma va bene, sono cose che capitano“.

Sul calcio di rigore assegnato all’Avellino, conclude: “Sul rigore non ho visto bene, di solito si fischia fallo alla difesa e non rigore ma non ho visto bene“.