Avellino-Novara 1-1: Highlights, Tabellino, Video Gol e Sintesi

Ardemagni salva i lupi dalla terza sconfitta consecutiva con un gol a pochi minuti dalla fine

Avellino-Novara è terminata con il punteggio di 1-1. Andiamo allora a rivedere Highlights, Tabellino, Video Gol e Sintesi della partita, in cui lupi hanno dovuto rimontare lo svantaggio iniziale siglato da Macheda per la squadra di Boscaglia. Prestazione certamente non eccezionale dal punto di vista tecnico per l’Avellino, che però nel secondo tempo ha iniziato a spingere trovando il pareggio con il calcio di rigore di Ardemagni.

Già nel riscaldamento si è avuto sentore che non sarebbe stata una partita facile per i lupi: Moretti si è infatti infortunato nel riscaldamento, costringendo Novellino (già senza Lasik e Paghera) a ridisegnare ulteriormente il centrocampo. Il tecnico decide di fare giocare Solerio, con Laverone avanzato a centrocampo e D’Angelo dirottato al centro, in un 4-4-2 che però sembra un 4-2-3-1, con Laverone, Verde e Castaldo dietro Ardemagni.

Già dopo 10 minuti i lupi vengono colpiti da un gol a freddo di Macheda, che devia un tiro di Casarini da lontano, beffando Radunovic. L’Avellino non riesce però a reagire, né il Novara dal canto suo fa molto: il primo tempo si chiude così sullo 0-1. Nel secondo tempo, l’ingresso di Belloni e soprattutto di Bidaouoi da la sveglia alla squadra biancoverde, che inizia a spingere e trova il gol con un calcio di rigore che Ardemagni si procura e realizza.

Con questo pareggio, l’Avellino sale a quota 37 in classifica, mantenendo il vantaggio di cinque punti sulla quint’ultima, il Latina, che ha pareggiato per 1-1 a Pisa. La squadra di Novellino aumenta così a quattro la striscia di partite senza vittorie, mentre al contrario il Novara allunga a nove risultati la sua serie utile.

Ecco il tabellino dell’incontro:

Avellino (4-4-1-1): Radunovic; Gonzalez, Jidayi (38′ st Migliorini), Djimsiti, Solerio (22′ Bidaoui); Laverone, D’Angelo, Omeonga, Verde (10′ st Belloni); Castaldo; Ardemagni.

A disp.: Lezzerini, Perrotta, Eusepi, Camarà. All.: Novellino.

Novara (3-4-1-2): Da Costa; Troest, Lancini, Chiosa; Kupisz, Cinelli, Casarini, Calderoni; Orlandi; Galabinov (38′ st Lukanovic), Macheda (20′ st Sansone).

A disp.: Montipò, Scognamiglio, Di Mariano, Adorjan, Chajia, Selasi, Koch, Lukanovic. All.: Boscaglia.

Arbitro: Ros di Pordenone

Reti: 10′ Macheda, 77′ Ardemagni

Ammoniti: Chiosa, Galabinov, Calderoni, Troest e Lancini

Qui la sintesi del Match

AVELLINO-NOVARA 1-1: TUTTE LE NOTIZIE