Avellino-Novara 1-1, Novellino: “Meritavamo qualcosa in più”

Walter Novellino, allenatore dell’Avellino, ha parlato nella consueta conferenza stampa, dopo che la sua squadra ha ottenuto il pareggio per 1-1 contro il Novara, allo Stadio Partenio, valevole per la 31° giornata del Campionato di Serie B.

Il tecnico di Montemarano ha commentato così: “Secondo tempo grandioso, dopo un primo tempo squadra bloccata, soprattutto nei primi 20 minuti. Nel secondo tempo ho fatto il mio gioco, meritavamo qualcosa in più“.

Inoltre, sulle decisioni dubbie del direttore di gara, ha dichiarato: “L’arbitro fa la sua parte. La mia soddisfazione è stata quella di vedere una grande squadra. Facevamo molta fatica. Il pareggio è meritato“.

Sulla prestazione di Verde e della sua reazione dopo il cambio: “Ci deve dare una mano di più. Gli ho chiesto di fare il trequartista. Era arrabbiato perchè l’ho cambiato molto presto. Sono cose che succedono. L’importante è che si renda conto di quello che ha fatto“.

Inoltre elogia Bidaoui così: “Devo fare i complimenti a questo giocatore, oggi ha fatto una grandissima prestazione entrando nella ripresa“.

Con le condizioni di Moretti, infortunato durante la fase di riscaldamento prima della partita, ha concluso: “Giustamente c’è molta preoccupazione per le sue condizioni. Le alternative ci sono anche se Paghera non so se recupera, Lasik era squalificato. L’unica cosa è di valutare quel reparto in casa e in trasferta“.