Avellino-Novara 2-1: le pagelle dei biancoverdi, Zappacosta top player

Una vittoria importante, un’esordio migliore di questo non poteva esserci. L’Avellino ha sconfitto il Novara 2-1 nella prima partita di campionato di Serie B. I biancoverdi, trascinati da un pubblico fantastico, hanno giocato una grande partita meritando la vittoria. Ecco le pagelle dei lupi:

SECULIN 5,5: Sicuro nel primo tempo, ma rischia di compromettere la vittoria con l’errore sul gol di Faragò.

IZZO 6,5: Altra grande prova di tutto il reparto difensivo. Il difensore napoletano sempre preciso negli interventi.

FABBRO 6,5: Dirige la difesa in modo eccellente. Garantisce sicurezza dalle sue parti.

PISACANE 7: Migliore in campo tra i tre in difesa. Ogni intervento è perfetto, nessuna sbavatura.

ZAPPACOSTA 7,5: in assoluto il top player della squadra. Gol da fenomeno, partita immensa sulla fascia destra. Oggi si sbatte anche più del solito in fase difensiva. Non è un azzardo dirlo, questo ragazzo giocherà in Serie A.

ARINI 7: classica partita di quantità, a centrocampo le palle vaganti sono tutte sue. Recupera un’infinità di palloni.

TOGNI 5,5: inizia bene, ma poi cala man mano che la partita va avanti. Non era in condizione ottimale e sbaglia troppo passaggi.

SCHIAVON 6: in ombra, ma quando è al limite dell’area gli avversari devono stare attenti al suo destro. Colpisce ancora un palo.

BITTANTE 6: tanto impegno, tuttavia è stato spesso impreciso regalando qualcosina ai piemontesi.

CASTALDO 7: sblocca la partita con un gol su rigore, è fondamentale in attacco svaria su tutto il fronte offensivo.

GALABINOV 7: Non riesce ad incidere come contro il Cesena, ma in avanti riesce anche a far girare il pallone molto bene e regala 2 assist ai compagni per i gol.

D’ANGELO (dal 53′) 6: entra al posto di Togni. Buona la sua prova in pressing sugli avversari.

SONCIN (dal 71′) 6: fa il suo. Da quando entra trattiene palla, fa salire la squadra. Ha comunque avuto poco tempo a disposizione.

MILLESI (dal 90′) s.v.
Leggi anche –> Avellino-Novara, Zappacosta: “Non potevo immaginare esordio migliore”

Leggi anche –> Avellino-Novara 2-1 risultato finale