Avellino-Novara, Zappacosta: “Non potevo immaginare esordio migliore”

Un grande Avellino batte il Novara con il risultato di 2 a 1 grazie ai gol di Gigi Castaldo e Davide Zappacosta. Davanti a un pubblico spettacolare, i lupi partono con il piede giusto in campionato dimostrando di avere un grande carattere e tanta qualità. Uno dei protagonisti della serata è stato, senza ombra di dubbio, il giovane  Zappacosta, per lui un gol da cineteca all’esordio in Serie B. Il gioiellino biancoverde si è detto felice della sua prestazione e per la bellissima vittoria  “È arrivato il gol all’esordio non potevo chiedere di meglio. Sinceramente all’inizio speravo solo in una vittoria dell’Avellino”.

Avellino Novara

Zappacosta ha poi sottolineato “Un esordio così non me lo sarei mai aspettato, sono felice di giocare ad Avellino e di rigiocare nel mio ruolo naturale. Devo ringraziare mister Rastelli che ha creduto in me. Il campionato è lungo non bisogna mollare. La vittoria ha dimostrato che questo torneo non ha corazzate. Ma tutte le squadre sono alla nostra portata”. L’ex Atalanta ha voluto fare tre dediche speciali per la vittoria “Dedico questa vittoria alla Città di Avellino, allo Staff e alla mia famiglia che mi è sempre stata vicina

Leggi anche –> Avellino-Novara 2-1 risultato finale

Leggi anche –> Avellino-Novara, la carica dei tifosi biancoverdi al Partenio-Lombardi

Leggi anche –> Avellino-Novara: la prima “Rastrellata di Angelo Picariello”