Avellino-Palermo 0-2, D’Angelo: “Abbiamo dato il massimo in campo”

L’Avellino dopo la sconfitta rimediata contro il Palermo guarda già al prossimo impegno di campionato a Brescia. Contro i rosanero è stata una sconfitta che non frena l’entusiasmo e la determinazione di tutta la squadra e dei tifosi biancoverdi.

Il capitano dei lupi Angelo D’Angelo interventuto in sala stampa ha spiegato i motivi di questa prestazione poco esaltante dei suoi “Abbiamo avuto poco tempo per recuperare e questo ha fatto la differenza; le fatiche si sono fatte sentire e non poco. Abbiamo giocato una partita molto difficile a Cittadella che ci ha tolto molte energie”.

d'angelo

D’Angelo ha poi sottolineato i meriti degli avversari “faccio i complimenti al Palermo che ha fatto una gara di altissimo livello. Nei primi minuti abbiamo cercato di limitarli ma eravamo poco lucidi a causa della grande fatica. Abbiamo dato tutto quello che potevamo dare, forte con un po’ di fortuna in più potevamo anche recuperarla”.

Leggi anche –> Il tifoso dell’Avellino non perde mai