Avellino-Palermo, Taccone: “Il match di domenica può essere la svolta”

L’Avellino di mister Rastelli, reduce dalla prima vittoria in trasferta della stagione, sta preparando meticolosamente il lunch match di domenica contro il blasonato Palermo. Sarà una partita che promette spettacolo tra due squadre che si giocano i primi posti della graduatoria. Da una parte un Avellino sempre più affamato di vittoria e dall’altra una squadra costruita per vincere e demolire gli avversari.

Sulla partita del “Partenio-Lombardi” ha speso parole importanti il presidente dell’Avellino Walter Taccone che si è detto felice della vittoria di Cittadella e fiducioso per domenica “Vincere con il Palermo potrebbe aprire scenari e obiettivi nuovi. Stiamo disputando un ottimo torneo e la partita di domenica può essere la svolta. Dobbiamo essere bravi a continuare su questa falsariga, guardando partita per partita senza lasciarci lusingare da ambizioni tentatrici che potrebbero farci infrangere sullo scoglio”.

Walter Taccone a Montoro

Il presidente poi parla del Palermo di Iachini “Il Palermo è una squadra costruita per vincere il campionato e questo per noi non può che rappresentare uno stimolo in più. Massimo rispetto per la corazzata siciliana ma non abbiamo paura di avversari così prestigiosi: al Partenio Lombardi sono scese squadre altrettanto competitive come Novara, Varese e Empoli. E i risultati testimoniano che abbiamo sempre ben figurato”.

Taccone ha poi sottolineato l’importanza del pubblicoDomenica ci sarà sicuramente il pubblico che ci aiuterà. Il calore dei tifosi ci darà un’energia in più per compensare le fatiche di martedì sera. I tifosi sono consapevoli che questo grande gruppo merita il loro sostegno”.

Leggi anche -> Avellino-Palermo: nei biancoverdi due assenze sicure

Leggi anche -> Avellino: contro il Palermo squalifica per…

Leggi anche -> Avellino-Palermo: ecco chi sarà l’arbitro