Avellino, Paolo Pagliuca “Nelle mie vene scorre sangue biancoverde”

Dopo gli interventi di Massimo Rastelli e del Presidente Walter Taccone che hanno ufficialmente aperto la nuova stagione dell’Avellino, è intervenuto nella sala stampa del Partenio-Lombardi anche mister Paolo Pagliuca  Riprendo il mio posto all’interno dello staff tecnico dell’Avellino naturalmente un po’ a scartamento ridotto. Verso la metà di agosto dovrò sottopormi ad un altro intervento ma ci tenevo ad essere qui, sono diventato quasi un talismano ormai”. 

Nelle mie vene scorre sangue biancoverde che non mi fa distaccare dalla squadra e da questa passione che è l’Avellino. Non scorderò mai il calore dei tifosi nella partita con il Cittadella che mi hanno dato tantissima forza per continuare la mia ‘”battaglia”.

Tantissime persone mi sono state vicine e vorrei ringraziarle tutte. Voglio ringraziare David Dei che per me è come un fratello. E voglio salutare anche un altro amico che sta soffrendo tanto ed è Carmine Losco, una grande persona che ha fatto la storia dell’Avellino e del giornalismo irpino“.

Leggi anche